Esame di Stato Chieti

ESAME DI STATO CHIETI

PREPARA L’ESAME

NOVEMBRE 2015

una teoria recente sull’apprendimento e le differenze con quelle precedenti

GIUGNO 2015

memoria.

non estratte: linguaggio, emozione.

NOVEMBRE 2014

il candidato esponga i seguenti punti:una tipologia di metodo in psicologia,il concetto di campione e di variabili,l’ analisi dei dati statistica in psicologia: descrittiva, correlazionale, causale.

Non estratte: percezione visiva, attenzione e coscienza.

GIUGNO 2014

comportamento prosociale, teorie, costrutti e variabili.

Non estratte: decisione, condizionamento operante.

NOVEMBRE 2013

estratta:

  • apprendimento

non estratte:

  • motivazione
  • linguaggio

GIUGNO 2013

Il candidato/a esponga una teoria o un modello a sua scelta nell’ambito delle emozioni, illustrando: lineamenti generali teoria/modello, autori principali, variabili e costrutti, un ambito applicativo (clinico, evolutivo, organizzativo, di ricerca) o un fenomeno che il modello possa spiegare.

 

Non estratte memoria e percezione

NOVEMBRE 2012

Tema estratto

MOTIVAZIONE (costrutti,variabili e ambiti applicativi)

non estratti

COMUNICAZIONE (costrutti,variabili e ambiti applicativi)

EMOZIONE (costrutti,variabili e ambiti applicativi)

(grazie a Stefania per le informazioni)

 

GIUGNO 2012

traccia estratta il linguaggio

non estratte comunicazione e attenzione.

Particolarità: non erano interessati alla definizione…non volevano gli autori in generale ma solo quelli inerenti alla teoria approfondita e per quanto riguarda gli ambiti applicativi ne andava scelto solo uno (tra clinica, evolutiva, sociale e ricerca) e illustrato rispetto alla teoria di riferimento scelta.

Tempo di svolgimento della prova: 2 ore.

Le prossime due prove si svolgeranno verso la metà di luglio e vicine.

(grazie a Serena per le informazioni)

 

GIUGNO 2011

 ESTRATTA

Il candidato/a esponga una teoria sul tema dell’APPRENDIMENTO, illustrando:

 – i lineamenti generali della teoria e gli autori più significativi

 – i principali costrutti e le variabili prese in considerazione

 – i risvolti applicativi

 

NON ESTRATTE

Il candidato/a esponga una teoria sul tema della percezione, illustrando:

 – i lineamenti generali della teoria e gli autori più significativi

 – i principali costrutti e le variabili prese in considerazione

 – i risvolti applicativi

 

Il candidato/a esponga una teoria sul tema dell’attenzione, illustrando:

 – i lineamenti generali della teoria e gli autori più significativi

 – i principali costrutti e le variabili prese in considerazione

 – i risvolti applicativi

GIUGNO 2011

Tracce specifiche non disponibili, gli argomenti riguardavano:

  •  Estratta: MOTIVAZIONE: teoria di riferimento, relativi costrutti e variabili, autori significativi, ambiti applicativi
  •  Non estratte: Pensiero/ragionamento
  •  Linguaggio o Attenzione (argomento preciso non disponibile)

anche per questi temi veniva chiesto: teoria di riferimento, relativi costrutti e variabili, autori significativi, ambiti applicativi