Inizio Corso di formazione: “lavorare come psicologo alimentare”

Quando:
18 settembre 2017 giorno intero
2017-09-18T00:00:00+00:00
2017-09-19T00:00:00+00:00
Dove:
Pianeta Psicologia - studio di consulenza psicologica e formazione professionale
Costo:
450 euro
Contatto:
Dott.ssa Alessandra Cescut
393/8765090

Lavorare come psicologo alimentare

 DESCRIZIONE DEL CORSO

dimagrire con la psicologiaNegli ultimi decenni, in Italia come nel resto del mondo industrializzato, il numero di persone con problemi di peso è costantemente aumentato tanto che le persone in sovrappeso sono praticamente duplicate negli ultimi 20 anni.

Da questi dati emerge anche il proliferare di numerose diete che promettono risultati miracolosi,attraverso le quali si  dimagrisce molto in fretta, ma se non si modificano le abitudini alimentari e le emozioni sottostanti a tali comportamenti, si rischia di riprendere il peso perduto altrettanto velocemente. Si crea in questo modo un circolo vizioso di “dipendenza” dalla dieta e si rischia la cosiddetta “sindrome dello yo-yo” in cui il successo alimenta l’insuccesso attivando una sequenza disfunzionale:

  • si riesce a stare a dieta e perdere chili
  • si rimane in equilibrio per un po’
  • poi, inesorabilmente, si perde il controllo e si ingrassa di nuovo

Il tutto in un ciclico ripetersi nel tempo, sempre in equilibrio precario

Gli psicologi del comportamento alimentare, sono delle figure professionali specializzate nei meccanismi psicologici che influenzano il modo di alimentarsi e nei disturbi alimentari.

L’obiettivo di ogni intervento è il benessere dell’individuo che viene raggiunto mediante l’ausilio di diverse tecniche specifiche relative al rapporto con il cibo e l’alimentazione (dalla valutazione testologica e diagnostica al sostegno psicologico e al Coaching Alimentare). Le possibili attività dello psicologo alimentare

Lo psicologo alimentare agisce sulle abitudini e sulla gestione emotiva dei comportamenti legati al cibo, restituendo alla persona il potere di autoregolarsi.

 

 OBIETTIVI DEL CORSO

  • Formare i professionisti specializzati nell’ambito della psicologia della salute, nello specifico nella promozione di abitudini positive nel comportamento alimentare.
  • Promuovere l’ingresso degli psicologi nel settore dell’alimentazione attraverso l’integrazione del lavoro con le altre figure professionali.
  • Fornire strumenti pratici per iniziare la propria attività privata come psicologo della salute e del comportamento alimentare.

DESTINATARI

il corso è rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti e laurenadi in psicologia.

METODOLOGIA

Il corso ha un taglio prettamente esperienziale, pertanto alle video lezioni e al manuale di riferimento sono associati numerosi spazi per:

  • somministrazione test e stesura di una relazione;
  • sperimentazione del modello di intervento sulla propria persona attraverso esercitazioni di automonitoraggio;
  • costruzione di un proprio modello di business per avviare la pratica professionale;
  • presentazione di casi clinici.

 

MATERIALI PER GLI ISCRITTI

Ai partecipanti verranno consegnati materiali fotocopiabili per l’avvio della propria attività professionale come psicologo specialista nell’alimentazione e nel controllo del peso, in particolare:
  • schede pazienti per il monitoraggio dell’andamento del trattamento
  • diario alimentare
  • software per la correzione del test EDI-3 (ultima versione)
  • bibliografia di riferimento

DURATA

Il corso si articola in 6 moduli è previsto l’ausilio di una piattaforma e-learning dove saranno disponibili i materiali previsti dal corso, il manuale di riferimento, le video-lezioni e le esercitazioni corrispondenti ad ogni modulo oltre che la verifica finale. La piattaforma e-learning è un utile strumento anche per la condivisione del percorso imprenditoriale e per la discussione dei casi trattati durante il percorso formativo.

Iscrizioni aperte

Scadenza iscrizioni 15 settembre 2017

PROGRAMMA DEL CORSO

PRESENTAZIONE DEL MODELLO DI INTERVENTO INTEGRATO E TECNICHE DI COLLOQUIO

Descrizione modello integrato

  • Modello cognitivo comportamentale
  • I principi del coaching
  • Problem solving strategico

Come lavorare integrando il proprio intervento con altre figure professionali

Spiegazione del diario alimentare, l’integrazione a partire dal gold standard modello cognitivo comportamentale

La tecnologia nell’intervento dello psicologo, quali consulenze possibili.

Esempi di casi trattati con un approccio integrato

 L’ASSESSMENT

Quali test utilizzare

Spiegazione dettagliata del test EDI-III

Spiegazione del software per la correzione dei test

Esempi di casi clinici valutati tramite i test e stesura della relazione (esempi di valutazione testologica di casi clinici, guida nella stesura della relazione)

LE BASI FISIOLOGICHE DELLA NUTRIZIONE E SINDROMI ASSOCIATE

Il comportamento nutritivo:

  • Nozioni sul bilancio idrico
  • Compartimenti liquidi del corpo
  • Meccanismi cerebrali della sete e della fame
  • Controllo neuronale della sete e della fame
  • Nozioni sul metabolismo
  • Cosa da inizio all’assunzione di cibo (fattori sociali e ambientali, segnali di fame fisiologici)
  • Cosa fa cessare l’assunzione di cibo, meccanismi di sazietà

I nutrienti: macro- e micro-nutrienti

La piramide alimentare

Categorie alimentari

La dieta a tavola

Le varie diete in circolazione

Valutazione dello stato nutrizionale

Sindromi e disturbi – aspetti nutrizionali:

  • Sindrome metabolica
  • Obesità
  • Anoressia e bulimia: aspetti nutrizionali
  • Diabete
  • Celiachia

DISTURBI ALIMENTARI  

Disturbi Alimentari

 Nuovi disturbi alimentari

Cosa cambia nel DSM – V

Presentazione di casi clinici

La valutazione del paziente: diagnosi differenziali

Indicazioni di intervento

 

TECNICHE DI AVVIAMENTO ALLO SPORT E ALLO STILE DI VITA ATTIVO

– I vantaggi del praticare attività fisica

– Strumenti per l’avviamento e il sostegno del paziente:

Goal Setting

Performance Profile

Pensiero Positivo

Self Talk

– Esercitazione sugli strumenti (gli studenti potranno sperimentare le tecniche proposte)

 

IL MARKETING PROFESSIONALE E LA PROGETTAZIONE DI INTERVENTI

Come promuovere la propria attività

La professione d’aiuto come piccola imprenditoria

La costruzione del progetto di promozione

Il bilancio personale e professionale

Come costruire un messaggio pubblicitario (con riferimento alle norme del codice deontologico)

Come costruire un progetto per l’intervento psicologico nel campo dell’alimentazione

DOCENTI

  • Dott.ssa Alessandra Cescut, coordinatrice del corso, laureata in Psicologia Dinamica e Clinica all’università di Roma “La Sapienza”, specializzanda in Psicoterapia Breve Strategica Integrata, specializzata nella psicologia del comportamento alimentare e la gestione del peso corporeo e nella valutazione e nel trattamento dei disturbi alimentari.
  • Dott.ssa Giorgia Lucherini, biologo-nutrizionista, laureata in dietistica all’università cattolica del Sacro Cuore, specializzata in scienze della nutrizione umana e iscritta all’albo dei biologi. Si occupa del trattamento dei disturbi alimentari e di educazione alimentare nel fisiologico.
  • Dott. Gabriele Grasso, laureato in Psicologia presso l’Università degli Studi di Catania, specializzato in psicologia dello sport e in psicologia del comportamento alimentare

COSTI

Il corso ha un costo complessivo di 450 euro, di cui la quota di iscrizione di euro 50, da versare inizialmente per la prenotazione del corso, e il saldo di euro 400 rateizzabile.

è possibile effettuare il bonifico presso le seguenti coordinate bancarie:
Banca: Unicredit
Intestazione: Associazione Pianeta Psicologia
IBAN: IT 19 I 02008 05250 000103146404
Nella causale: iscrizione corso “lavorare come psicologo alimentare” – tuo nome e cognome

 

ISCRIZIONI

I candidati che desiderano iscriversi al corso devono inviare:

  1. il proprio CV
  2. il  modulo di iscrizione e
  3. la ricevuta del versamento della quota di iscrizione

all’indirizzo mail: info@pianetapsicologia.com

 

ATTESTATI

il corso prevede la consegna dell’Attestato di Partecipazione a coloro che avranno superato con successo le prove previste dal corso.

Al termine del corso viene offerta una pagina pubblicitaria nel sito dove i clienti potranno ricercare il proprio psicologo specializzato nell’alimentazione.