Psicologo online: Gli piaccio come?

psicologo online

LA RICHIESTA

Buongiorno, ho un amico che dopo essere stato lasciato dalla moglie si è comprato un anello da mignolo per “ricordarsi di non mettere più nessuna fede” ..quando è con me se lo toglie e ci giocherella. Magari infilandolo in altre dita. Cosa significa?

LA RISPOSTA DELLA PSICOLOGA

Buonasera e grazie per averci scritto. La sua curiosità mi fa subito pensare che la vostra potrebbe non essere una semplice amicizia sopratutto da parte sua. Lei che cosa ha pensato vedendo questo gesto? Che domande le sono venute in mente? Che cosa desidererebbe da quel gesto? Provi a riflettere sul perchè ha notato questo comportamento e che cosa la porta a scriverci, semplice curiosità o voglia di cercare certezze da parte del suo amico?

La comunicazione non verbale ci insegna che gran parte dell’informazione passa attraverso i gesti, questi si dividono in macrosegnali che sono condizionabili dal nostro cervello e in microsegnali che sono impossibili da manovrare.

In questo caso, togliersi e giocherellare con l’anello appartiene ai microsegnali con significato di gradimento per la situazione che sta vivendo così come levarsi gli occhiali, accarezzarsi i capelli o giocare con le dita. Sicuramente il suo amico si trova a suo agio con lei a tal punto che non ha bisogno di ricordarsi di non legarsi più a nessuno e può permettersi di togliere l’anello. La situazione sentimentale che sta vivendo è già di sua conoscenza e non ha bisogno di ricordarlo a lei o a se stesso. Ho fatto questa mia considerazione sulla base della letteratura inerente la comunicazione non verbale ma per un esame più approfondito e veritiero bisognerebbe conoscere i comportamenti della persona esaminata, studiarne altri comportamenti o abitudini.

Spero di esserle stata utile

Dott.ssa Veronica Dell’Oste